Pilates

Pilates

Il metodo Pilates è un sistema di allenamento basato su un programma di esercizi eseguiti a corpo libero, in posizione supina, prona, su un fianco, da seduti e su di un materassino (Mat work). L’ideatore, Joseph Pilates, mise a punto i suoi esercizi nella cella dove era tenuto prigioniero durante la Prima Guerra Mondiale. In seguito, trasferitosi a New York, aprì, con sua moglie, il suo studio nel quale insegnava il metodo che egli chiamò “Contrology”, attraverso il quale la mente assume il controllo e la padronanza dei singoli movimenti del corpo. In tal modo, questo diviene in grado di muoversi con grazia e armonia. I principi base su cui si fonda il metodo Pilates sono sei:

  • Concentrazione
  • Controllo
  • Baricentro (“Powerhouse”)
  • Respirazione (Lateral Breathing – Respirazione laterale)
  • Fluidità
  • Precisione.

Il Pilates aiuta ad aumentare la flessibilità del corpo, a migliorare l’allineamento posturale e a sviluppare la propriocezione. Rinforza inoltre la muscolatura superficiale e profonda dell’addome e del tronco (compresi i muscoli del pavimento pelvico, dei fianchi e dei glutei), alleviando e prevenendo il mal di schiena e tonificando il corpo nella sua totalità in allungamento, senza aumentare eccessivamente la massa muscolare. Ruolo fondamentale nell’esecuzione degli esercizi è giocato dalla respirazione, specifica per ogni singola ripetizione. Il Pilates aiuta a respirare correttamente, lasciando il corpo libero da tensioni negative e donando all’individuo benessere psico-fisico.
La lezione prende il via proprio con esercizi di respirazione tesi a preparare la mente e il corpo all’allenamento e prosegue con le ripetizioni codificate da Pilates, per poi concludersi con esercizi di stretching e rilassamento muscolare. Durante la lezione ci si avvale anche dell’ausilio di piccoli attrezzi, quali pesetti, bande elastiche e mini ball.

Le lezioni sono aperte a tutti, prenota la tua lezione di prova gratuita tramite la sezione “Contattaci”.